fbpx

Inaugurazione impianto produttivo

Inaugurazione impianto produttivo AERE

A dicembre 2020 l’inaugurazione ufficiale dell’impianto produttivo delle mascherine tutte italiane AERE.

Inaugurazione dell’impianto produttivo con il taglio del nastro da parte del presidente Simone Cornali, per l’inaugurazione di un nuovo macchinario automatizzato, realizzato interamente in Italia. La produzione di mascherine dal 15 dicembre aprirà la strada all’allargamento della famiglia Aere con una gamma Pro, specifica per l’utilizzo professionale.

L’ampliamento della gamma dei DPI nasce dalla volontà di offrire ai privati lo stesso grado di protezione di una semimaschera filtrante professionale. Grazie alla capacità di aderire a qualsiasi conformazione di viso riusciamo a garantire un confort adatto all’uso quotidiano. Il punto di forza del macchinario è la velocità di produzione. La produzione può arrivare fino a 130 mascherine filtranti al minuto: più del doppio rispetto alle altre macchine presenti sul mercato. Viene verificata anche la corretta posizione delle componenti sul prodotto finito, scartando in automatico le unità difettose.

La macchina è una vera e propria camera bianca che crea un ambiente chiuso ed incontaminato dagli agenti esterni. All’insegna della sicurezza  anche il confezionamento delle mascherine imbustate singolarmente direttamente all’interno della linea produttiva.

Tra i presenti all’inaugurazione dell’impianto produttivo:Giovanni Malanchini, Consigliere Segretario Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia e Simone Moro alpinista, scrittore e aviatore oltre che testimonial Somain.

Proteggere e prendersi cura dei nostri cari è da sempre, ma mai come oggi, la forma di dono e di amore più grande che ci sia.